PreVisioni e PreSentimenti - PreVisioni e PreSentimenti

PreVisioni e PreSentimenti di Francesco Morace

RSS Feed

PreSentimento 27. E’ il tempo della rinascita

18 agosto 2010. Due anni fa ho elaborato questo post, prevedendo 3 anni come il tempo minimo per la rinascita. Gli eventi di questo ultimo mese mi portano a pensare che abbiamo l'opportunità di anticipare i tempi: ci vogliamo provare? Facciamo circolare l'appello e la fantasia…

Data del presentimento: 18 agosto 2009

Le vicende politico-mediatiche che si stanno susseguendo in queste settimane, sembrano dimostrare che la misura è colma e che è venuto il tempo della rinascita. Ogni rinascita è legata ad un percorso iniziatico, simbolico, per alcuni aspetti magico. Per cambiare il destino dell’Italia è oggi necessario uno sforzo di immaginazione: una visione simile a quella degli alchimisti con i loro strumenti esoterici, carichi di conoscenza e di ritualità. Con una grande, decisiva differenza: è necessario che questo percorso di rinascita sia esplicito, condotto alla luce del sole, senza ambiguità, misteri, eliminando tutti gli aspetti oscuri e misteriosi che da sempre caratterizzano la via esoterica al cambiamento. E’ necessario immaginare una italian way iniziatica e non ermetica, con nuovi codici, simboli, icone, espliciti e consapevoli. Senza che questo percorso rimanga nascosto, avvolto nel mistero, ambiguo, inquietante: senza una visione coltivata esclusivamente nelle stanze del potere.  Senza che questo percorso evolutivo sia governato dalle elites della politica o dell’economia, che troppo spesso si crogiolano nel loro potere occulto e in codici simbolici ermetici. Il tempo delle cerimonie segrete (e spesso inquietanti) dovrebbe interrompersi: vogliamo nutrire un percorso iniziatico alla luce del sole, condividendone i valori e i passaggi con milioni di persone, senza preclusioni che sono impossibili in un mondo connesso e desideroso di condividere i progetti per un futuro migliore nel nostro Paese. Lo stesso percorso di questo blog ha in questi anni seguito un filo iniziatico: il presentimento è che questa esperienza possa oggi diventare un progetto condiviso e diffuso. Saranno necessari almeno 3 anni.

 

Data di scadenza: 18 agosto 2012

 

Commenti

Ma non è possibile poiché le verità iniziatiche NON ESISTONO per coloro che non hanno subito la trasformazione della coscienza tipica dei percorsi iniziatici, che è il motivo tecnico per cui anche guaritori e operatori benefici non possono render pubblico il loro percorso iniziatico... verrebero, e qualche volta quando lo dimenticano - perché evidentemente l'iniziazione non è stata completata, ed è questo per l'appunto spesso il suo ultimo stadio - presi per pazzi