PreVisioni e PreSentimenti - PreVisioni e PreSentimenti

PreVisioni e PreSentimenti di Francesco Morace

RSS Feed

PreVisione 24. Archiviamo la serie B

 19 agosto 2011. Un anno fa scadeva questa previsione che purtroppo si mostrava lucida nei contenuti, ottimista per quanto riguarda i tempi di realizzazione. Siamo più o meno allo stesso punto. Eppure continuo a pensare che prima o poi il Paese si risveglierà…

19 agosto 2010. Oggi scadeva la previsione dello scorso anno. E' incredibile come un anno fa in questi post fosse stata anticipata la fase che viviamo oggi. Si vede che la speranza è sempre ultima a morire.

Data della previsione: 19 agosto 2009

In questo blog da due anni ho lanciato non solo appelli agli italiani stanchi di se stessi e della propria incapacità di reazione a troppi anni di inedia politica, ma anche una guida immaginaria ma plausibile per costruire l’Italia dopo la serie B, e che vorrebbe tanto essere una rivincita del futuro sul presente. Un vademecum di istruzioni brevi per tutti gli italiani di buona volontà che desiderano archiviare la serie B (che non bisogna né rimuovere né dimenticare), adottando nuovi comportamenti e rilanciando nuove idee e nuove pratiche non solo politiche ma soprattutto quotidiane, cioè alla portata di tutti. La grande malattia della sinistra in questi anni è stata infatti la mancanza di immaginazione. L’incapacità di produrre nuovi slanci per antichi pensieri, e nuovi pensieri per antichi slanci: ma soprattutto nuove pratiche politiche e di vita. In questi mesi ho personalmente maturato una convinzione, che è poi diventata il nucleo centrale di questo percorso iniziatico che nel blog si è dispiegato: l’esperienza della serie B potrà protrarsi ancora per alcuni mesi o anni, ma è in realtà già conclusa. Ha esaurito il suo ciclo vitale consumando i suoi ultimi spiccioli di credibilità sull’altare di uno scandalo che ha semplicemente mostrato il proprio volto, che è soprattutto la maschera della propria incapacità. E questa è la previsione. Incapacità di essere all’altezza dei tempi che viviamo, e di incarnare dunque lo spirito dei tempi. 

 

Data di scadenza: 19 agosto 2010