PreVisioni e PreSentimenti - PreVisioni e PreSentimenti

PreVisioni e PreSentimenti di Francesco Morace

RSS Feed

Riflettiamo sui maestri di vita

In un momento di cambiamento paradigmatico come quello che stiamo vivendo torna ad essere importante riflettere sui grandi maestri di vita e sulle buone pratiche. L'occasione mi è stata data dall'iniziativa organizzata da Barbanera – l'Almanacco dell'Editoriale Campi che compie quest'anno 250 anni – dedicata a Le Buone Pratiche, durante la quale ho lanciato la riflessione sui 4 paradigmi del futuro, tratti dall'ultimo libro edito dalla Nomos che ha lo stesso titolo. Dalla sede di Spello abbiamo poi visitato la Cappella Baglioni interamente affrescata da Pinturicchio, e la meravigliosa serie di Giotto dedicata alla vita di San Francesco, ad Assisi. Il salto paradigmatico che dalla pittura di Cimabue ci conduce alla rivoluzionaria tridimensionalità di Giotto, alla sua capacità di storyteling e di osservazione dei dettagli, degli sguardi e dei gesti (osservate le mani e la loro espressività!) mi sembra qualcosa di molto vicino alla portata del cambiamento che stiamo vivendo. Guardare al mondo con nuovi occhi. Quello che tra l'altro fanno sia Herman Hesse nei suoi racconti dedicati  a San Francesco, che Angelo Branduardi nel suo concept-album L'infinitamente Piccolo che contiene i testi francescani splendidamente musicati e cantati, seguendo il grande insegnamento del Giullare di Dio. Un week-end dedicato ai maestri di vita.