PreVisioni e PreSentimenti - PreVisioni e PreSentimenti

PreVisioni e PreSentimenti di Francesco Morace

RSS Feed

PreVisione 117. Persepolis e l’egemonia femminile

Data della previsione: 18 marzo 2008

In questi giorni è possibile vedere nelle nostre sale cinematografiche un vero e proprio miracolo di espressione e di politica poetica: parliamo del film Persepolis, tratto dal fumetto di Marjane Satrapi che da qualche anno viene proposto con successo il tutto il mondo, diventando una bandiera della capacità femminile di raccontare il mondo. Persepolis costituisce infatti uno di quei casi straordinari in cui il talento personale e la potenza dei libri dimostrano la propria assoluta rilevanza e attualità. In un mondo connesso che moltiplica i segnali forti, le esperienze auto-biografiche raccontate con arte e con poesia, lasciano il segno e fanno la differenza. La sensibilità introspettiva di una donna iraniana che attraversa l’esperienza di 20 anni di storia del suo tormentato Paese, dalla rivoluzione contro lo scià alla guerra contro l’Iraq, fino alla devastante oppressione e discriminazione nei confronti del mondo femminile, diventa ferita aperta per lettori/spettatori che magari ricordano queste vicende ma mai hanno avuto la possibilità di sentire e comprendere il dramma di una terra che negli anni ’60 vedeva affermarsi una generazione di giovani donne tra le più libere ed emancipate dell’intera Asia. A questo proposito risulta bellissima nella storia la figura della nonna, che dimostra fino alla fine questa libertà di pensiero e di azione, coltivata con audacia e determinazione. La bellezza del tratto e del racconto nel fumetto non viene tradita dalla versione cinematografica che anzi ne amplifica la suggestione, attraverso l’uso di un bianco e nero lancinante, con alcuni cambi di passo visivi ed emozionali davvero di grande effetto narrativo. Nei giorni in cui in Italia il mondo femminile viene attaccato attraverso un paradossale balzo indietro, in cui le ragioni della vita del feto vengono contrapposte alle ragioni della dolorosa esperienza femminile dell’aborto (e qui consigliamo la lettura del molto lucido Contro Giuliano di Adriano Sofri), Persepolis costituisce un esempio luminoso di quanto la previsione di una futura egemonia femminile nel mondo della politica sia sicura ma ancora molto lontana nel tempo.

Data di scadenza: 18 marzo 2017

Commenti

Tanta strada per arrivare a NOI.