PreVisioni e PreSentimenti - PreVisioni e PreSentimenti

PreVisioni e PreSentimenti di Francesco Morace

RSS Feed

PreSentimento 156. Esempi virtuosi contro il gap

Data del presentimento: 16 giugno 2011

Continuiamo con le riflessioni strategiche sul gap tra intelligenza collettiva e intelligenza nelle aziende, che si sta allargando a dismisura, nonostante la straordinaria potenza informatica a disposizione. Ciò avviene con particolare chiarezza nell’esperienza delle nuove generazioni, che sono state allevate e si sono nutrite quotidianamente attraverso la connessione permanente e i contenuti virtuali delle tecnologie più avanzate, che hanno plasmato in modo nuovo il loro cervello. In azienda le persone devono spesso abbandonare queste strategie sempre più sofisticate di gestione della conoscenza, che hanno appreso nel tempo libero e nella loro vita quotidiana e di relazione, per abdicare in favore di schemi e modelli gerarchici, funzionali, difensivi, che ancora caratterizzano la maggior parte delle imprese, in quasi tutti i settori. Si dilapida così un patrimonio sociale e di intelligenza che potrebbe invece portare molte realtà a compiere quel salto di qualità tanto atteso. E’ questo il paradosso dell’innovazione sulla carta, praticata solo nei corsi di formazione, che spesso crea frustrazione e disincanto in manager alla ricerca dell’eccellenza. Si tratta allora di ripartire da pratiche semplici, concrete, quotidiane che diano spazio a quelle stesse logiche che oggi sembrano guidare il consumatore, e le generazioni più giovani: elasticità mentale, intuizione e ricerca della qualità, talento combinatorio, velocità di reazione, capacità riflessiva. Il presentimento è che su questi temi, gli esempi virtuosi di alcune aziende di successo, come Apple in Usa e illy in Italia, possano fare più di qualsiasi teoria di management.

Data di scadenza: 16 giugno 2011