PreVisioni e PreSentimenti - PreVisioni e PreSentimenti

PreVisioni e PreSentimenti di Francesco Morace

RSS Feed

PreVisione 4. Think Locally. Act Globally

6 luglio 2011. L'intuizione di capovolgere il pleonastico Think Globally, Act Locally nel suo contrario, sembra aver colto nel segno con qualche anno di anticipo: l'intelligenza connettiva che ormai coinvolge centinaia di milioni di persone sembra seguire esattamente questa direzione. Un pensiero o una esperienza profondamente locali, si globalizzano appena vengono inseriti in un contesto come quello della Rete che ha il grande pregio di ricordare a noi tutti che il nostro cervello biologico funziona esattamente in questo modo.

Data della previsione: 22 luglio 2007

Ognuno eredita dai luoghi in cui vive un’energia che possiamo definire genius loci (il talento del luogo), che va conosciuto e riconosciuto, e che in modo dinamico plasma il carattere e l’esperienza personale. Il magico incontro tra unicità dei luoghi e unicità delle persone, permette di definire una trama di storie collettive e individuali, il cui confine è impossibile tracciare con precisione. Eppure esistono esperienze comuni ed universali – dal sogno al linguaggio – che ci fanno diversi da qualunque altra creatura vivente su questo pianeta. Il ruolo straordinario della Rete diventa allora quello di mettere in comunicazione queste diversità e nello stesso tempo di sottolineare l’universalità dell’esperienza umana. Ciò significa che nei prossimi sei anni il pensiero di ognuno – che è sempre locale – si misurerà sempre più spesso con una visione globale. Si tratta quindi di capovolgere il concetto fuorviante di Think Globally, Act Locally (che ha caratterizzato 20 anni devastanti di globalizzazione), nel suo opposto Think Locally, Act Globally.

Data di scadenza: 6 luglio 2013