PreVisioni e PreSentimenti - PreVisioni e PreSentimenti

PreVisioni e PreSentimenti di Francesco Morace

RSS Feed

PreVisione 10. Estetica e codici comuni

15 luglio 2010. Proprio oggi scade questa previsione e quanto veniva previsto è accaduto: lo strappo nella fiducia dei clienti e dei consumatori nei confronti delle marche si è consumato. La crisi di fiducia si è trasformata in crisi di verità ed è da lì che bisognerà ripartire per il prossimo futuro.

Data della previsione: 15 luglio 2007

Abbiamo compiuto in questi anni una sorta di estirpazione dello sguardo, abbiamo evitato di adottare diversi punti di vista, tanto meno quello dell’altro. Ma ormai viviamo immersi nella pluralità dei punti di vista. Dobbiamo provocare la frantumazione del panottico e la riabilitazione di tutti i punti di vista. Imparare a guardare noi stessi con gli occhi dell’altro. Uno sguardo riflessivo, un guardare noi stessi con gli occhi degli altri, che dovrebbe educarci alla reciprocità. E molti consumatori si sono ormai accorti che le aziende e i loro prodotti – spesso loro malgrado – non sono più in grado di proporre uno sguardo sul mondo. Sono diventati degli antagonisti, che cercano disperatamente di imporre, di raggirare, di persuadere, di marchiare a fuoco la realtà e il territorio: e questo non viene più accettato. Saranno quindi sempre più frequenti i distinguo tra azienda e azienda, tra prodotto e prodotto, valutati sulla base di codici valoriali, di comportamenti etici, nei processi produttivi e nella comunicazione. Questo sarà il futuro neanche troppo lontano.

Data di scadenza: 15 luglio 2010