PreVisioni e PreSentimenti - PreVisioni e PreSentimenti

PreVisioni e PreSentimenti di Francesco Morace

RSS Feed

PreSentimento 16. Lo scambio dis-eguale

 31 luglio 2011. Il tema si è ulteriormente consolidato in questi ultimi due anni con alcuni contributi teorici importanti che arrivano dagli Stati Uniti: in particolare Gratis di Anderson e Re-mixed Economy di Lessig hanno fornito una visione lucida sulle economie ibride. 

31 luglio 2009. Sono trascorsi solo due anni (invece dei 12 previsti) e il tema dell'economia del gratuito è balzato all'attenzione pubblica, anche per merito (si fa per dire…) della crisi….

Data del presentimento: 31 luglio 2007

Proliferano in tutto il mondo occidentale le forme economiche dello scambio diseguale. Significa ad esempio che a Buenos Aires si riscopre il baratto (el trueque…) come forma di scambio vitale, che a Berlino aprono negozi in cui la gratuità della merce viene compensata da donazioni spontanee, che a Parigi cresce l’iniziativa del Gran Don, un mercatino del gratuito sulla Rive Gauche in cui ognuno prende e porta ciò che vuole. Segnali che qualcosa cambia nelle forme dello scambio economico. Non dimentichiamoci che il termine Economia deriva dalla parola greca oikos che significa casa. Dobbiamo reimparare ad abitarla con più dignità. Questi sembrano tentativi – a volte velleitari ma non per questo meno interessanti – di conseguire questo obiettivo. La Rete e le nuove tecnologie spingono in questa direzione: la condivisione, il file sharing, lo scambio di conoscenza e di esperienza a costo zero plasmano le nuove generazioni. Il PreSentimento è che nei prossimi 12 anni sarà possibile immaginare nuove forme praticabili di economia che mescolano l’economia di scambio con l’economia di legame.

Data di scadenza: 31 luglio 2019