PreVisioni e PreSentimenti - PreVisioni e PreSentimenti

PreVisioni e PreSentimenti di Francesco Morace

RSS Feed

PreSentimento 21. Oriente, Occidente e l’altro

7 agosto 2011. In questi giorni di crisi della potenza americana, la centralità dell'Oriente e della Cina diventa ancora più evidente, insieme alla probabile ascesa a prima potenza nei prossimi dieci anni. credo che questa realtà abbia molto a che fare con questo presentimento, in largo anticipo sui 30 anni previsti.

 Data del presentimento: 7 agosto 2007

Se noi occidentali assimiliamo il sapere dell’Oriente, ciò non significa che ci appropriamo della sua anima, ma che creiamo nuovi organi e potenzialità per la nostra, così come gli orientali – con grande anticipo – hanno fatto negli ultimi 4 secoli, senza però raggiungere risultati materiali particolarmente visibili, e confinando le dinamiche attivate da questo incrocio nell’ambito dei processi profondi. Si tratta di considerare l’altro non come l’Antagonista ma come The other side of this life. E’ questo ad esempio che ci consiglia Franco Bolelli nella sua riflessione sul Web 2.0 che ci spinge “ad essere noi stessi, in tutta la nostra pienezza, anzi di valorizzare noi stessi. Queste nuove tecnologie comunicative ci invitano a essere non più tecnologici ma più biologici: è il meraviglioso paradosso che ci ritroviamo oggi a vivere.” Il presentimento in questo caso riguarda il rapporto di forza tra tecnologia e biologia che non sembra risolversi con la vittoria della prima sulla seconda, ma piuttosto con una sfida evolutiva non prevista, che conduce la biologia in una dimensione sempre più raffinata. E l’Oriente, in questa sfida che caratterizzerà i prossimi 30 anni, si dimostrerà più preparato.

Data di scadenza: 7 agosto 2037